Home
Dove siamo
Servizi
Preventivo
Contatti
Area clienti
Note legali
Detrazioni fiscali
Normative
Certificazioni
Links
Brochure


Impianti idrici per civile abitazione

La Clima-Sud Taddeo s.n.c. è in grado di gestire totalmente tutte le fasi, dalla progettazione all'installazione di impianti idirici:

- realizzazione e installazione impianti idrici

- creazione nuovi impianti idrici

- sostituzione di vecchie tubazioni per nuove

- manutenzione ordinarie e straordinari

La Clima-Sud Taddeo s.n.c.inoltre effettua ristrutturazioni complete di vecchi impianti idrici:

- riparazioni di perdite di acqua

- riparazioni infiltrazioni

- pulizia degli scarichi

- sostituzione di rubinetteria

- montaggio sanitari

- montaggio filtri acqua anticalcare

- sostituzione flessibili

Suggerimenti: L'impianto idrico non è solo una rete di tubi ma un sistema complesso che si è evoluto nel tempo sfruttando le opportunità offerte dalla tecnologia: le materie plastiche hanno sostituito i metalli e i dispositivi sono più sofisticati, più affidabili, efficienti e sicuri. In particolare, gli elementi tecnici che costituiscono un impianto idrico possono essere così sintetizzati: - allacciamenti; - apparecchi per il trattamento dell'acqua; - macchine idrauliche; - accumuli; - riscaldatori; - reti di distribuzione acqua fredda e calda; - reti di ricircolo dell'acqua calda; - rubinetti di erogazione; - apparecchi sanitari. Nello specifico gli elementi tecnici per sviluppare un buon impianto idrico possono essere sintetizzati in questo modo:
- allacciamenti;
- apparecchi per il trattamento dell'acqua;
- macchine idrauliche;
- accumuli;
- riscaldatori;
- reti di distribuzione acqua fredda e calda;
- reti di ricircolo dell'acqua calda;
- rubinetti di erogazione;
- apparecchi sanitari.

In un tipico sistema funzionale di impianto idrico e di scarico di un edificio bisogna prestare attenzione che l’acqua che proviene dall’acquedotto abbia una pressione sufficiente per arrivare alle utenze più sfavorevoli e nei luoghi più complicati da raggiungere. Se la pressione non fosse sufficiente(questo succede soprattutto dovendo far arrivare l’acqua nei piani più alti di un edificio) si dovrebbe ricorrere all’istallazione di una macchina irdraulica (gruppo di sovrappressione).
Gli impianti idraulici sono costituiti principalmente da tubazioni e da elementi tecnici sinteticamente sottoesposti:
- dispositivi di scarico (pilette e sifoni);
- rete di scarico vera e propria (diramazioni di scarico, colonne di scarico e collettori di scarico);
- reti di ventilazione;
- allacciamenti con la rete fognaria pubblica o con gli altri sistemi di smaltimento;
- eventuali sistemi di sollevamento delle acque sottoquota.

Inoltre è da aggiungere che la nostra rete idrica non è necessariamente sfruttata solamente per gli usi più comuni ma potrebbe essere usata anche per altre funzioni quali l’irrigazione,l’alimentazione di piscine e via dicendo ed è per questo che bisogna fare molta attenzione anche al dimensionamento degli impianti,legato al consumo personale delle risorse idriche di ciascun utente. E’ possibile anche ridurre nettamente i propri  consumi utilizzando due diverse reti di distribuzione dell’acqua fredda,una per la potabile e una per la non potabile,non rinunciando però alla qualità dei servizi che questi impianti offrono.
E’ importante anche fare particolare attenzione alla scelta di appositi sistemi drenanti. Infatti i produttori ormai tendono a distinguere nettamente tra sistemi di grande portata idraulica,cioè quei sistemi destinati alla grande superficie esterne,di solito pubbliche,e quelli a portata familiare,ovviamente di capacità più ridotta. Questo punto è fondamentale sia per la scelta estetica che funzionale dei nostri prodotti.

Tramite questa breve introduzione nel mondo della progettazione di impianti idraulici è possibile orientarsi meglio e,se necessario, richiedere tramite il nostro portale preventivi o per maggiori informazioni contattaci.